Rally di Reggello: modifiche viabilità anche a Figline e Incisa

Il 2 e il 3 settembre occhio ai divieti di transito e sosta per consentire il corretto svolgimento della manifestazione


Sabato 2 e domenica 3 settembre il decimo Rally di Reggello - organizzato da Reggello Motorsport e da ACI Firenze per gli appassionati dei motori – passerà come di consueto anche da Figline e Incisa Valdarno. Per consentire il corretto svolgimento della manifestazione, la Polizia municipale e la Prefettura di Firenze hanno emesso delle ordinanze che andranno a modificare la viabilità nelle strade della città per tutta la sua durata.

Nel dettaglio, l’ordinanza della Prefettura [scaricabile da qui] prevede il divieto di transito e di sosta: sulla SP 17 Alto Valdarno, dal confine con la provincia di Arezzo fino a piazza Roosvelt e fino a piazza IV novembre 70, (all’intersezione con via Gramsci in direzione Pian di Scò-Reggello) e dall’intersezione con la strada della Castellina all’intersezione con via Cristoforo Colombo, in direzione Cancelli-Leccio; sulla SP 66 Della Panca, dall’intersezione con la SR 222 fino all’intersezione con la SP 16, in direzione Strada in Chianti-La Panca; SP 85 di Vallombrosa, dall’intersezione con la SP 86 al Km 15 più 100, in direzione Pietrapiana-Vallombrosa; SP 86 Reggello-Donnini-Tosi dall’Intersezione con Strada del Cellaio all’intersezione con la SP 85 (direzione San Donato-Pietrapiana, fino al Km 15mila. Entrambi i divieti saranno validi sabato 2 settembre, dalle ore 14 alle 18,30 e dalle 21 a mezzanotte, e domenica 3 dalle 7,30 alle 18,30 circa (fino al passaggio dell’ultima vettura).

Quanto alle strade comunali di Figline e Incisa Valdarno, è previsto il divieto di sosta (con rimozione forzata) e il divieto di transito: in tutta via Kennedy dalle 15 di sabato 2 alle 17,30 di domenica 3; in via Giuseppe Di Vittorio (parte finale del parcheggio collocato all&39;ordinanza numero 162 della Polizia Municipale, nella sua versione integrale, è disponibile qui.

Infine, nelle strade comunali interessate dalle prove speciali (strada comunale per San Michele in direzione di Poggio alla Croce, strada comunale per Poggio alla Croce fino all’intersezione con la Strada Provinciale 56 Brollo - Poggio alla Croce) dalle 8,30 alle 12,00 e dalle 13,30 alle ore 16,30 di domenica 3 settembre 2017, saranno istituiti: il divieto di transito e di sosta; il divieto di presenza del pubblico in corrispondenza ed in prossimità delle curve (sia nella parte interna che in quella esterna) e lungo i tratti individuati come potenziali vie di fuga per i concorrenti; il divieto di presenza del pubblico all’interno dei centri abitati. Si precisa che, in ogni caso, il pubblico non dovrà mai essere presente all’altezza del bordo stradale, mentre potrà stazionare sui terrapieni. L'ordinanza numero 167 della Polizia Municipale, nella sua versione integrale, è disponibile qui.

 


«Torna alla lista