26/05/2022 17:01

Sabato a Loppiano un incontro per ricordare Franco Battiato, ad un anno dalla sua scomparsa

Nel percorso “Visionari e/o profeti", l'Accademia Valdarnese del Poggio propone un approfondimento sul maestro, sulla sua spiritualità e sul suo percorso umano e artistico


 

Nel percorso “Visionari e/o profeti “ che l’Accademia Valdarnese del Poggio ha tracciato in questi due anni non poteva mancare la figura di Franco Battiato, il popolare cantautore venuto a mancare nel maggio 2021. Il sottotitolo dell’incontro, non a caso, rimanda a una delle sue canzoni più emozionanti (“E ti vengo a cercare”).

Sebbene la sua personalità non  possa essere classificata in nessuna denominazione religiosa, il maestro ha testimoniato con la sua arte una profonda sensibilità spirituale, ma soprattutto una volontà infaticabile di esplorare tutti i cammini, che possano proporre all’uomo la possibilità di sfuggire all’appiattimento, alla banalità, all’indifferenza.

Battiato sarà ricordato in un incontro che si terrà nella Sala C dell’Auditorium di Loppiano (Incisa) sabato 28 maggio 2022, alle ore 17,30.
Introdurrà il prof. Lorenzo Tanzini (presidente dell’Accademia Valdarnese del Poggio).
La prof.ssa Valentina Gaudiano (docente di Antropologia filosofica presso l’Istituto Universitario Sophia - Loppiano) traccerà il profilo artistico e umano di Battiato.
L’ intervento verrà inframezzato da citazioni musicali e dalla voce della cantante Isabel Pané (cantautrice e pianista - Roma). 
















 

 

 


FONTE: Accademia Valdarnese del Poggio
 

«Torna alla lista